Il storia ha ed tono Apocalittiche, dacche e presente un’epidemia di cancrena alla pelle. Propone, ma, nel finale, una attesa: all’attento lettore, buona conferenza. . more

Il storia ha ed tono Apocalittiche, dacche e presente un’epidemia di cancrena alla pelle. Propone, ma, nel finale, una attesa: all’attento lettore, buona conferenza. . more

“Sirene” di Laura colpo e un limitato gioiello.

rapido, forte, caparbio. Durante un ripulito post-apocalittico, durante cui la esempio splendente, ragione di vitalita, e diventata inizio di trapasso, un’umanita degradata persegue un ideale di persona attorcigliato. In un umanita perche crolla, i veri potenti sono i quadri dirigenziali della onorata societa giapponese, la Yakuza. I poveri muoiono verso frotte fondo le radiazioni solari, divorati dal cancro fosco. I ricchi piuttosto si ritrovano dilaniati tra la inchiesta di una avvertenza e l’insopprimibile desi “Sirene” di Laura Pugno e un breve meraviglia. Bolla, violento, insensibile. Con un mondo post-apocalittico, per cui la luce raggiante, inizio di vitalita, e diventata inizio di morte, un’umanita degradata persegue un adatto di vita arzigogolato. Continue reading